REGISTRAZIONE

L’EVENTO

Il 27 e 28 settembre 2018 la Regione Basilicata ospiterà a Matera la riunione annuale di riesame fra la Commissione europea e le Autorità di gestione dei Programmi operativi 2014/2020 cofinanziati dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e dal Fondo Sociale Europeo (FSE).

All’incontro parteciperanno le Autorità di Gestione dei Programmi operativi regionali FESR e FSE di tutte le regioni italiane e delle due province autonome di Trento e Bolzano, le Autorità di Gestione dei Programmi Operativi Nazionali FESR e FSE, la Direzione Generale della Politica Regionale e Urbana e la Direzione Generale Occupazione, Affari Sociali e Inclusione della Commissione europea, l’Agenzia per la Coesione Territoriale, l’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro, il Dipartimento per le Politiche di coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Ministero dell’Economia e delle Finanze –Ispettorato Generale per i Rapporti finanziari con l’Unione europea.

Ai sensi dell’articolo 51 del Regolamento UE n. 1303/2013, la riunione annuale di riesame riguarderà lo stato di attuazione dell’Accordo di Partenariato e dei PO 2014-2020 e sarà un momento importante di analisi e confronto tra la Commissione e lo Stato membro sui risultati dei Programmi Operativi 2014-2020; nonché sui problemi che influenzano in modo significativo l’attuazione dei programmi e sulle possibili soluzioni.

 

SEDE DEI LAVORI DELLA RIUNIONE

La sede che ospiterà la riunione annuale di riesame sarà resa nota a breve.

 

IL PROGRAMMA

Il Programma dei lavori sarà pubblicato appena disponibile.

 

OSPITALITA’

Per scongiurare disagi nelle prenotazioni, in considerazione dell’elevato numero di arrivi e presenze turistiche a Matera, le camere per il pernottamento sono state già opzionate presso alcune strutture ricettive della città di Matera.
A seguito del ricevimento delle conferme di partecipazione, forniremo i contatti delle strutture ricettive presso le quali ciascun invitato alloggerà.

Le indicazioni per la cena di accoglienza del 26 e per la cena di gala del 27 settembre saranno rese note a breve. 

E’ prevista una visita guidata nei Sassi di Matera che avrà inizio indicativamente alle ore 17,30 del 26 settembre.
In ogni caso, è auspicabile l’arrivo a Matera non oltre le ore 19,00 del 26 settembre, al fine di poter prendere parte alla cena di accoglienza prevista per le ore 20,30.

 

DOVE SIAMO

La riunione annuale di riesame si svolgerà a Matera, patrimonio mondiale Unesco, città della Basilicata designata a ricoprire il ruolo di Capitale europea della Cultura nel 2019.

La città di Matera sorge in un paesaggio caratteristico, con rocce a strapiombo su un profondo burrone, al di sotto del quale scorre il torrente Gravina: una città tra le più antiche del mondo il cui territorio custodisce testimonianze di insediamenti umani a partire dal paleolitico e senza interruzioni fino ai nostri giorni. Rappresenta una pagina straordinaria scritta dall’uomo attraverso i millenni di questa lunghissima storia.

Matera è la città dei Sassi, il nucleo urbano originario, sviluppatosi a partire dalle grotte naturali scavate nella roccia e successivamente modellate in strutture sempre più complesse all’interno di due grandi anfiteatri naturali che sono il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano.

Nel 1993 l’UNESCO ha dichiarato i Sassi di Matera Patrimonio Mondiale dell’Umanità: il 6° sito in Italia in ordine cronologico ed il primo nel meridione. In occasione di questa iscrizione, per la prima volta l’UNESCO utilizza nei criteri e nelle motivazioni il concetto di Paesaggio Culturale, che in seguito verrà utilizzato per motivare l’iscrizione di altri siti nel mondo.

I Sassi sono dominati dalla Cattedrale, monumento del periodo medioevale ed ospitano al loro interno il suggestivo museo della civiltà contadina.

Intorno a Matera, nella Murgia materana, è situato il Parco delle Chiese rupestri.

Molto belle sono anche la chiesa di S. Francesco d’Assisi, nella piazza omonima e la chiesa di S. Giovanni Battista, in via San Biagio, la prima struttura sacra – risalente ad epoca medioevale – a sorgere fuori dalle mura della città. Su una collinetta poco fuori dal centro storico si trova il Castello Tramontano. Poco distante si trova il Museo Archeologico Nazionale D. Ridola, ospitato nei locali dell’ex monastero di Santa Chiara.

 

INDICAZIONI PER RAGGIUNGERE MATERA

In Aereo, in Treno o in Auto.

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Per eventuali informazioni o comunicazioni è possibile contattare i seguenti recapiti:
E-mail: rarbasilicata2018@regione.basilicata.it
Tel. 0971 668346

 

LINK UTILI

  1. SITO ISTUTUZIONALE COMUNE DI MATERA
  2. FONDAZIONE MATERA 2019
  3. MUSEO DELLA SCULTURA CONTEMPORANEA
  4. PARCO DELLA MURGIA MATERANA
  5. MUSEO RIDOLA
  6. PALAZZO LANFRANCHI
  7. AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE DI BASILICATA