Bando Misura 19.3 Cooperazione LEADER

Misura 19: Sostegno allo sviluppo locale LEADER;

Sottomisura 19.3: Attuazione della cooperazione LEADER;

Obiettivo: Offrire ai GAL la possibilità di rafforzare la strategie di sviluppo locale attraverso progetti di respiro regionale, interregionale e/o transnazionale;

Dotazione finanziaria: € 1.625.786,16;

Localizzazione: L’intero territorio regionale, con eccezione dei comuni di Bernalda, Matera, Nova Siri, Pisticci, Policoro, Potenza, Rotondella, Scanzano Jonico;

Beneficiari:

  • I beneficiari sono i GAL di cui alla DGR n. 598/2016;
  • Operatori pubblici e privati, in forma singola e associata, con sede nell’area del GAL che presenta il progetto, selezionati con procedure di evidenza pubblica;

Condizioni di ammissibilità:

  • Partecipazione di almeno due GAL, di cui almeno un GAL della Regione Basilicata ed almeno un GAL sostenuto dal FEASR;
  • Sia soddisfatta almeno una delle “azioni comuni” di cui all’art. 9 del Bando;
  • Sia dimostrato il valore aggiunto della cooperazione;
  • Sia dimostrato l’utilizzo di indicatori (quantitativi e qualitativi) effettivamente misurabili;
  • Siano soddisfatte le condizioni elencate nelle checklist istruttorie;

Interventi ammissibili:

Senza voler porre limiti restrittivi nella definizione delle attività ammissibili nell’ambito della cooperazione, è utile ricondurre tali attività al conseguimento degli obiettivi di seguito specificati:

  • Miglioramento della competitività economica e sociale del territorio;
  • Miglioramento dei risultati/prestazioni dei prodotti /servizi realizzati;
  • Divulgazione di informazioni, buone pratiche e know-how;

Forma e intensità dell’aiuto:
Il contributo è concesso in conto capitale, con le seguenti aliquote di sostegno:

  • 100% per GAL, Enti Pubblici e Società di diritto pubblico;
  • 80% per privati che attivano operazioni collettive;
  • 50% per i privati negli altri casi;

Massimali delle spese ammissibili a finanziamento:

 

Limite minimo di € 30.000,00 e massimo di:

  • € 150.000,00 per i progetti di cooperazione interterritoriali;
  • € 200.000,00 per i progetti di cooperazione transnazionali

Scadenze: 10 settembre 2020;

Prima finestra dall’1 al 30 marzo 2018, per poi proseguire con modalità a sportello attivo dal giorno 1 al giorno 10 dei mesi di gennaio, maggio e settembre;

Modalità di presentazione della domanda:

La documentazione dovrà pervenire nel termine indicato, in uno o più file firmati digitalmente, a mezzo PEC avente il seguente Oggetto: “Regione Basilicata – PSR 2014-2020 – Misura 19 – SLTP LEADER – Sottomisura 19.3 – Cooperazione LEADER” al seguente indirizzo: coopleader@pec.regione.basilicata.it

oppure, in plico sigillato e controfirmato, all’indirizzo: Regione Basilicata – Dipartimento Politiche Agricole e Forestali  – Autorità di Gestione del PSR 2014-2020 della Regione Basilicata – Via Vincenzo Verrastro, 10 – 85100 Potenza.

Il plico dovrà riportare esternamente la dicitura: “Regione Basilicata – PSR 2014-2020 – Misura 19 – SLTP LEADER – Sottomisura 19.3 – Cooperazione LEADER”.

Responsabile del procedimento: ing. Paolo De Nictolis

tel.: 0971668699 mail: paolo.denictolis@regione.basilicata.it

 

Per informazioni e FAQ: ufficio.autorita.gest.psr@cert.regione.basilicata.it

Leggi le FAQ (aggiornamento del 5 aprile 2018)

Riferimenti normativi

Bollettino ufficiale n.: 11/2018

DGR n. 133 del 14 febbraio 2018

Bando permanente Cooperazione LEADER

Ultimo aggiornamento 5 aprile 2018, ore 15:37

 

Pin It on Pinterest