Bando Misura 8.1 Sostegno alla forestazione e all’imboschimento

AVVISO LEGALE: L’unico testo ufficiale e definitivo è quello pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata (BURB) a mezzo stampa, che prevale in casi di discordanza. La riproduzione dei testi forniti nel formato elettronico è consentita purché venga menzionata la fonte, il carattere non autentico e gratuito. I Testi sono disponibili agli utenti al solo scopo informativo. La raccolta, per quanto vasta, è frutto di una selezione redazionale. L’Autorità di Gestione del Psr Basilicata, non è responsabile di eventuali errori o imprecisioni, nonché di danni conseguenti ad azioni o determinazioni assunte in base alla consultazione del portale.


PUBBLICAZIONE BUR: 16 GENNAIO 2021
 SCADENZA: 6 MAGGIO 2021

Misura 8: Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste

Sottomisura 8.1.1: Imboschimento su superfici agricole e non agricole

Obiettivo: 

Finalità principalmente protettive, paesaggistiche e sociali, ma ha anche lo scopo di contribuire alla mitigazione dei cambiamenti climatici, alla difesa del suolo, alla regimazione delle acque, utilizzando specie forestali, arboree e/o arbustive autoctone di provenienza locale

Dotazione finanziaria:

€ 19.186.000,00

Forma e intensità dell’aiuto:

L’aiuto è concesso sotto forma di contributo in conto capitale. L’importo del contributo è commisurato ai costi sostenuti e regolarmente approvati ed è pari al 100% della spesa ammessa.

La spesa ammissibile relativamente ai costi d’impianto deve essere pari o superiore ad €22.500,00; l’importo massimo finanziabile per progetto è di €150.000,00

Localizzazione:

Tutto il territorio regionale

Beneficiari:

Soggetti pubblici e privati, anche in forma associata, che siano proprietari e/o gestori di terreni agricoli e non agricoli

Condizioni di ammissibilità:

L’investimento è ammissibile se:
1. Realizzato nell’ambito di terreni agricoli e non agricoli della regione Basilicata;
2. Realizzato su terreni non in precedenza (ultimi 5 anni) dichiarati o riconosciuti come bosco;
3. Realizzato su terreni agricoli dove l’uso non sia pascolo o prato permanente con o senza tara;
4. Realizzato in terreni ricadenti in siti Natura 2000; in tali contesti l’impianto deve essere coerente con gli obiettivi delle Misure di Tutela e Conservazione (MTC) e dei Piani di Gestione, dove l’imboschimento potrebbe comportare una diminuzione della biodiversità;
5. Le specie arboree o arbustive (queste ultime nei soli casi previsti) sono scelte tra quelle presenti nell’Allegato A del Bando;
6. L’impianto da realizzare ha una dimensione maggiore o uguale a 3 ettari;
7. Rispetta i limiti di spesa minima ammissibile indicata all’art.9 e del punteggio minimo indicato all’art.13

Non sono ammissibili gli impianti di bosco ceduo a rotazione rapida (allegato A – DM n. 1868 del 9 dicembre 2009), di abeti natalizi e di specie a rapido accrescimento per uso energetico

Interventi ammissibili:

La dimensione minima per la realizzazione di impianti arborei deve essere di almeno pari a 3 ettari a scopi protettivi. Nel caso di ambienti in cui le condizioni climatico ambientali non siano adatte per la realizzazione di impianti arborei è ammissibile la realizzazione di impianti composti da specie arbustive

Costi ammissibili:

• Copertura per i costi di impianto (costo delle piantine, costo delle lavorazioni e della messa a dimora, costi dei materiali e delle protezioni e costi tecnici direttamente connessi all’operazione);
• Premio annuale per ettaro, per la manutenzione e il mancato reddito agricolo per imboschimenti su terreni agricoli, per un periodo massimo di dodici anni

Modalità di presentazione della domanda:

La presentazione della domanda di partecipazione al Bando si distingue nelle seguenti 2 fasi:

RILASCIO DELLA DOMANDA DI SOSTEGNO SUL PORTALE SIAN

La domanda di sostegno deve essere rilasciata a SIAN entro 80 giorni consecutivi a far data dalla pubblicazione sul BURB

SCADENZA PROROGATA AL 6 MAGGIO 2021

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURE PIATTAFORMA SIA-RB

SCADENZA PROROGATA AL 17 MAGGIO 2021, ORE 17:00

Tali scadenze si intendono, nel caso ricadessero in un giorno prefestivo o festivo, prorogate al primo giorno lavorativo

Contatti:

Responsabile di misura: ing. Giuseppe Eligiato

tel.: 0971668715 mail: giuseppe.eligiato@regione.basilicata.it

Responsabile del procedimento: dott. Piernicola Viggiano

tel.: 0971668665 mail: piernicola.viggiano@regione.basilicata.it

FAQ: Per informazioni e chiarimenti sul  bando è possibile inoltrare quesiti esclusivamente attraverso la specifica sezione nella piattaforma SIA-RB

Assistenza tecnica  SIA-RB utilizzare in via esclusiva la mail: siarb@assistenza.regione.basilicata.it

Riferimenti normativi:

Determinazione Dirigenziale n. 223 del 10 marzo 2022 Approvazione graduatoria definitiva e schema di concessione

Delibera Giunta Regionale n. 237 del 30 aprile 2021 Proroga scadenza

Delibera Giunta Regionale n. 996 del 29 dicembre 2020 Approvazione bando

Bollettino ufficiale n. 7 del 16 gennaio 2021

Allegati:

Bando

All. A Elenco specie arboree e arbustive

All. B Autorizzazione proprietario [file word]

All. C Aree rurali Basilicata

All. D Comuni direttiva nitrati

All. E Check list autovalutazione gare

All. F Relazione assertiva requisiti punteggi [file word]

All. G Indice bosco

All. H Dichiarazione impegno prolungamento contratti [file word]

All. I Congruità spese tecniche [file word]

QR-Code della pagina:

Ultimo aggiornamento 16 marzo 2022, ore 8:15

Pin It on Pinterest