Bando Misura 3.2 Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno

AVVISO LEGALE: L’unico testo ufficiale e definitivo è quello pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata (BURB) a mezzo stampa, che prevale in casi di discordanza. La riproduzione dei testi forniti nel formato elettronico è consentita purché venga menzionata la fonte, il carattere non autentico e gratuito. I Testi sono disponibili agli utenti al solo scopo informativo. La raccolta, per quanto vasta, è frutto di una selezione redazionale. L’Autorità di Gestione del Psr Basilicata, non è responsabile di eventuali errori o imprecisioni, nonché di danni conseguenti ad azioni o determinazioni assunte in base alla consultazione del portale.


Bando Misura 3 Regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari

Sottomisura 3.2 Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno

Obiettivo:
Migliorare la competitività dei produttori primari integrandoli meglio nella filiera agroalimentare attraverso i regimi di qualità, la creazione di un valore aggiunto per i prodotti agricoli, la promozione dei prodotti nei mercati locali, le filiere corte, le associazioni e organizzazioni di produttori e le organizzazioni interprofessionali. Con l’avviso pubblico saranno finanziati programmi di informazione / promozione con un orizzonte temporale da 1 a 3 anni.
Sono ammissibili: 1) azioni di informazione; 2) azioni di promozione a carattere pubblicitario; 3) azioni di promozione in senso lato

Focus linee strategiche attività
Educazione alimentare, informazione e comunicazione, fiere ed eventi, incoming educational.

Dotazione finanziaria: € 3.700,000.00
I massimali di investimento sono rapportati alla durata del programma proposto e al numero di prodotti interessati da attività di informazione e promozione.

Territorio di applicazione:
Intero territorio regionale. Le azioni che beneficiano del sostegno sono realizzate nel mercato interno.

Beneficiari:
Associazioni di agricoltori anche di tipo temporaneo o di scopo (ATI/ATS).

Tipologia di aiuto:
Il contributo erogato in conto capitale è pari al 70% del costo totale delle spese ammesse.
Non saranno ammesse istanze con un costo programma inferiore ad € 15.000,00.

Condizioni di ammissibilità:
Garantire la presenza, nella loro compagine sociale, di operatori che partecipano ad uno dei regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari di cui all’articolo 16, paragrafo 1 del reg. (UE) n.1305/2013;Essere riconosciuti ai sensi della pertinente normativa nazionale (solo per OP, AOP e Consorzi di tutela dei prodotti agricoli e agroalimentari o di vini a denominazione riconosciuta);
Presentare un programma contenente le azioni di informazione e promozione da realizzare.
Le Associazioni Temporanee di Imprese (ATI) e le Associazioni Temporanee di Scopo (ATS), dovranno essere formate da almeno 7 produttori primari che già partecipano ad uno dei sistemi di qualità di cui all’Art. 6 del bando, aventi sede legale ed operativa in Basilicata.

Modalità di presentazione della domanda:
Aggiornamento del fascicolo aziendale presso i CAA convenzionati con Agea.

Inoltro della domanda di aiuto utilizzando il sistema informatico del Sian

Scadenza invio documentazione cartacea e indirizzo:
La data di scadenza dell’invio della documentazione cartacea all’indirizzo Regione Basilicata è dopo 65 giorni dalla pubblicazione sul BUR. 

Proroga scadenza:  10 marzo 2017 per invio della domanda sul portale SIAN
15 marzo 2017 la presentazione del plico contenente la documentazione cartacea.

Dipartimento Politiche Agricole e Forestali Direzione Generale – Via Vincenzo Verrastro, 10 – 85100 Potenza o all’indirizzo agromktg@cert.regione.basilicata.it

Responsabile di Misura
Giovanni Oliva, Dirigente Generale

Contatti per informazioni  Leggi le FAQ
agromktg @cert.regione.basilicata.it – dg_agricoltura@regione.basilicata.it

AGGIORNAMENTO NOTIZIE

26.1.2017 Avviso su accesso al bando misura 3.2 per ATI/ATS Leggi qui

Riferimenti amministrativi:

Bollettino ufficiale n. 53 del 31 dicembre 2016

Determinazione Dirigenziale n. 993 del 17 ottobre 2019 Riduzione impegno

Determinazione Dirigenziale n. 890 del 27 ottobre 2017 Approvazione graduatoria definitiva e schema provvedimento di concessione

Determinazione Dirigenziale n. 507 del 13 luglio 2017 Approvazione graduatoria provvisoria

Delibera Giunta Regionale  n. 105 del 14 febbraio 2017 Integrazione atti

Delibera Giunta Regionale n. 1452 del 15 dicembre 2016 Approvazione bando

Allegati:

Bando sottomisura 3.2

Allegato 1 [file word]

Slide presentazione Misura 3.2

 

Ultimo aggiornamento 4 novembre 2019, ore 12:45

Pin It on Pinterest