Bando Misura 7.4 Investimenti per la creazione, modernizzazione ed estensione dei servizi di base per le popolazioni rurali (II Finestra)

AVVISO LEGALE: L’unico testo ufficiale e definitivo è quello pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata (BURB) a mezzo stampa, che prevale in casi di discordanza. La riproduzione dei testi forniti nel formato elettronico è consentita purché venga menzionata la fonte, il carattere non autentico e gratuito. I Testi sono disponibili agli utenti al solo scopo informativo. La raccolta, per quanto vasta, è frutto di una selezione redazionale. L’Autorità di Gestione del Psr Basilicata, non è responsabile di eventuali errori o imprecisioni, nonché di danni conseguenti ad azioni o determinazioni assunte in base alla consultazione del portale.


Sottomisura 7.4: Investimenti per la creazione, modernizzazione ed estensione dei servizi di base per le popolazioni rurali

Obiettivo: sostenere investimenti finalizzati all’offerta di servizi socio assistenziali, culturali, ricreativi necessari ad assicurare un’adeguata qualità della vita nelle aree rurali contribuendo a ridimensionare il fenomeno dello spopolamento

Dotazione finanziaria: € 6.000.000,00

Localizzazione: La presente sottomisura si applica su tutto il territorio regionale,tranne nei centri storici dei capoluoghi così come definito dai piani regolatori vigenti

Beneficiari: – Comuni singoli o associati;

Spese ammissibili:
1) Opere edili ed impiantistiche (solo per recuperi e ristrutturazioni);
2) Attrezzature ed arredi (solo per biblioteche, ludoteche, asili, aree per sport e tempo libero);
3) Software e Hardware (solo riferiti a servizi per le teleassistenza e telemedicina);
4) Spese generali, incluse le indagini e gli studi per l’analisi dei fabbisogni connessi all’investimento, sino al 10% delle spese ammissibili.
L’IVA rappresenta spesa ammissibile.

Forma e intensità dell’aiuto: ammessi programmi/interventi sino ad un ammontare di € 100.000,00 (IVA inclusa). Il sostegno è concesso in forma di contributo in conto capitale a fondo perduto, con intensità di aiuto al 100% delle spese ammissibili.
Per le associazioni di Comuni, ciascun aderente all’associazione potrà beneficiare di un importo massimo di € 100.000,00 (IVA Inclusa). In tal caso l’associazione di Comuni non potrà essere costituita da meno di 3 comuni e l’importo massimo concedibile non potrà essere superiore a € 500.000,00 (IVA inclusa).

Come presentare domanda: aggiornare fascicolo aziendale con i CAA convenzionati con AGEA, invio elettronico tramite SIAN

SCADENZA 16 LUGLIO 2017

Responsabile di Misura per informazioni e FAQ: giuseppe.eligiato@regione.basilicata.it

Leggi le FAQ

Riferimenti Amministrativi:

Bollettino ufficiale n.34 del 1 settembre 2016

Determinazione Dirigenziale n. 485 del 19 giugno 2019 Proroga termine conclusione investimenti

Determinazione Dirigenziale 1177 del 13 dicembre 2018 Integrazione graduatoria definitiva 

Determinazione Dirigenziale n. 283 del 29 maggio 2018 Approvazione graduatorie definitiva

Determinazione Dirigenziale n. 184 del 29 marzo 2018 Approvazione graduatoria provvisoria

Delibera Giunta Regionale n. 321 del 13 aprile 2017 Differimento termini scadenza

Delibera Giunta Regionale n. 955 del 9 agosto 2016 Approvazione Bando

Allegati:

Bando

Allegato 1 – Modulo di partecipazione

Allegato 2 Conferma domanda di aiuto

Ultimo aggiornamento 2 luglio 2019, ore 9:21

 

Pin It on Pinterest