Rinnovo dei certificati di abilitazione

Si fa riferimento al Decreto-Legge 17 marzo 2020, n. 18, recante Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Al riguardo, come è noto, l’articolo 103, comma 2, prevede che: “Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, CONSERVANO LA LORO VALIDITÀ FINO AL 15 GIUGNO 2020“.

Tra i certificati richiamati sono evidentemente inclusi anche il Certificato di abilitazione alla vendita e il Certificato di abilitazione all’attività di consulente, nonché il Certificato di abilitazione all’acquisto e all’utilizzo dei prodotti fitosanitari ad uso professionale.

Leggi QUI la comunicazione completa del MIPAAF

Pin It on Pinterest