Psr, Sostituzione ‘garanzia pubblica’ entro il 30/4

AGGIORNAMENTO DEL 31 DICEMBRE 2019

Si informano i beneficiari interessati che, con decorrenza 31 dicembre 2019, È SCADUTO il termine per ricorrere alla procedura che prevede la possibilità di generare la garanzia equivalente (garanzia pubblica), come da art. 63 del Reg. UE 1305/2015 e ss.mm.ii. ed in coerenza con la Delibera di Giunta Regionale n. 891 del 4 dicembre 2019.

Si rammenta a coloro che hanno usufruito di tale procedura che, la garanzia equivalente, dovrà necessariamente essere sostituita con la GARANZIA ORDINARIA ENTRO IL 30 APRILE 2020, pena la revoca del sostegno concesso.

***

NOTA DEL 14 DICEMBRE 2019

L’Organismo Pagatore, nell’ambito delle azioni volte e velocizzare i pagamenti sulle misure strutturali del PSR, ha reso disponibile sul portale SIAN la possibilità di generare per le domande di anticipo la garanzia equivalente (garanzia pubblica) come da art. 63 del Reg. UE 1305/2015 e ss. mm. ii. ed in coerenza con la Delibera di Giunta Regionale n. 891 del 4 dicembre 2019.

Il file della garanzia generato (pagina 1 file word, e pagine da 2 a 6 file pdf)  dovrà essere trasmesso, unitamente al MODELLO 1 allegato, corredato della CERTIFICAZIONE ANTIMAFIA del richiedente, a mezzo email ai seguenti indirizzi di posta elettronica certificata: ufficio.autorita.gest.psr@cert.regione.basilicata.it  e ufficio.ueca@cert.regione.basilicata.it

Chi dovesse ricorrere alla garanzia equivalente dovrà successivamente sostituirla con quella ordinaria ENTRO IL 30 APRILE 2020 pena la revoca del sostegno concesso.

 

 SCARICA >> MODELLO 1 >> CERTIFICAZIONE ANTIMAFIA <<

 

TUTORIAL sulla procedura da seguire per generare la domanda di anticipo della garanzia equivalente (garanzia pubblica) 

Ultimo aggiornamento 7 gennaio 2019, ore 15:35

Pin It on Pinterest