Avvio della procedura negoziata per la selezione ed ammissione a finanziamento delle operazioni in materia di inclusione sociale

Asse 7 “Inclusione sociale”

Azione 9A.9.3.5 Piani di investimento in infrastrutture per comuni associati e aiuti per sostenere gli investimenti privati nelle strutture per anziani e persone con limitazioni nell’autonomia

Obiettivi: la procedura, approvata con D.G.R. n. 855 del 04/08/2017, tra la Regione Basilicata e i Comuni designati come capofila dei 7 ambiti socio-territoriali, ha come finalità il potenziamento dell’offerta di servizio per anziani e persone con limitazioni nell’autonomia.

Tipologie di intervento ammissibili:

  • offerta di servizio agli anziani, sia in termini residenziali quali case alloggio, strutture per utenti autosufficienti, che non residenziali quali centri diurni e centri intergenerazionali;
  • offerta residenziale per disabili e il potenziamento delle strutture per la salute mentale anche introducendo tipologie adesso non presenti (es. strutture per il “dopo di noi”);
  • rete efficiente di servizi a carattere diurno sul territorio regionale (centri diurni, spazi di accoglienza, ecc..) a beneficio di persone con limitata autonomia e alle loro famiglie, al fine di agevolare la qualità della vita delle persone in condizione di disabilità e favorire i processi di conciliazione lavorativa dei familiari.

Beneficiari: Amministrazioni comunali, anche in forma associata, imprese sociali

Importo: 12,030 Meuro

Risultati: n. 63 operazioni

Allegati

Pin It on Pinterest