Avviso pubblico per il sostegno alla creazione e sviluppo dei cluster tecnologici della regione Basilicata e alla realizzazione di progetti di ricerca e sviluppo

Asse 1 “Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione”

Azione 1B.1.2.1 “Azioni di sistema per il sostegno alla partecipazione degli attori dei territori a piattaforme di concertazione e reti nazionali di specializzazione tecnologica, come i cluster tecnologici nazionali e a progetti finanziati con altri programmi europei per la ricerca e l’innovazione (come horizon 2020)”

Obiettivi: l’avviso pubblico, approvato con D.G.R. n. 527 del 15 giugno 2018, è finalizzato a promuovere la creazione e/o lo sviluppo di n. 1 cluster tecnologico regionale per ciascuna delle cinque aree di specializzazione individuate nella Strategia regionale per l’innovazione e la specializzazione intelligente 2014-2020 – S3 e la realizzazione di progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale coerenti con la S3 regionale al fine di promuovere la collaborazione tra i diversi attori di ciascun cluster.

Beneficiari: 5 cluster tecnologici (definiti come un raggruppamento di imprese, di operatori economici collegati e di istituzioni di ricerca), uno per ogni area di specializzazione della S3 regionale.

Tipologie di interventi ammissibili: le operazioni candidabili a valere sull’avviso pubblico sono:

  • piano di attività per lo sviluppo, animazione e promozione del cluster, della durata di n. 36 mesi, in regime “de minimis” con un’intensità di aiuto pari al 100% delle spese ammissibili e per un importo massimo pari a 200.000,00 euro per piano di attività;
  • uno o più progetti di ricerca e sviluppo, realizzati dai componenti di ciascun cluster tecnologico in partenariato tra loro, comprendente almeno 3 imprese e un organismo di ricerca. Ciascun progetto di ricerca candidato deve essere di importo almeno pari a 500.000,00 euro e avere una durata massima di 24 mesi. Cumulativamente l’importo dei progetti candidati per ciascuna area di specializzazione non può essere superiore: a 2 milioni di euro per l’area di specializzazione Aerospazio e a 2,750 milioni di euro per le altre 4 aree di specializzazione (Automotive, Energia, Bioeconomia, Industria Culturale e Creativa).

Risultati:

  1. Costituiti 5 cluster regionali, uno per ogni area di specializzazione S3, con la relativa approvazione dei Piani di attività per un costo totale ammesso pari a circa 1 milione di euro
  2. Candidati n. 12 progetti a valere sulle seguenti aree S3 per 26,3 milioni di euro circa:
  • Industria culturale e creativa: n.1 progetto;
  • Automotive: n. 2 progetti;
  • Bioeconomia: n. 3 progetti;
  • Aerospazio: n. 1 progetti;
  • Energia: n. 5 progetti.

Importo : 14.000.000,00 euro

Allegati

  • pdf DGR 527 2018
    Approvazione Avviso Pubblico per il sostegno alla creazione e sviluppo dei cluster tecnologici della regione Basilicata e alla realizzazione di progetti di ricerca e sviluppo
    Dim.: 6 MB Download: 140

Pin It on Pinterest