Cos’è il comitato

Il Comitato di sorveglianza del PO FESR Basilicata 2014-2020 è stato istituito con la D.G.R. n. 214 del 08.03.20156, in conformità dell’art. 47 del Regolamento (UE) n. 1303/2013. A tale comitato sono attribuite anche le funzioni di sorveglianza della programmazione FESR 2007-2013. Si riunisce almeno una volta all’anno, su iniziativa della Presidenza del Comitato o su richiesta della maggioranza semplice dei membri del Comitato in casi di necessità, per valutare l’attuazione del programma e i progressi compiuti nel conseguimento dei suoi obiettivi. Il Comitato assolve, in particolare ai seguenti compiti: Esamina: – ogni aspetto che incide sui risultati del programma operativo comprese le conclusioni delle verifiche di efficacia dell’attuazione; – i progressi realizzati nell’attuazione del piano di valutazione e il seguito dato ai risultati delle valutazioni; – l’attuazione della strategia di comunicazione; – l’esecuzione dei grandi progetti; – l’attuazione dei piani d’azione comuni; – le azioni intese a promuovere la parità tra uomini e donne, le pari opportunità, la non discriminazione, compresa l’accessibilità per persone con disabilità; le azioni intese a promuovere lo sviluppo sostenibile; – lo stato di avanzamento delle azioni volte a soddisfare le condizionalità ex ante non soddisfatte alla data di presentazione dell’accordo di partenariato e del programma operativo; – gli strumenti finanziari. Esamina e approva: – il Regolamento Interno del Comitato di Sorveglianza la metodologia e i criteri usati per la selezione delle operazioni e, se del caso, i risultati della verifica di conformità sulle operazioni avviate prima dell’approvazione di detti criteri; le relazioni di attuazione annuali e finali; – il piano di valutazione del programma operativo ed eventuali modifiche dello stesso, anche quando uno dei due è parte del piano di valutazione comune a norma dell’articolo 114, paragrafo 1; – la strategia di comunicazione per il programma operativo ed eventuali modifiche della stessa; eventuali proposte di modifiche al programma operativo presentate dall’autorità di gestione. Svolge attività di sorveglianza: – sulle forme di intervento a titolarità della Regione Basilicata relative al periodo di programmazione 2007- 2013, riprendendo integralmente quanto declinato ai punti precedenti in riferimento al PO FESR 2014-2020. Il Comitato di Sorveglianza del PO FESR Basilicata 2014-2020 sorveglia e valuta i progressi compiuti nel perseguimento degli obiettivi strategici, esamina ed approva le relazioni di esecuzione annuale e finale.

Pin It on Pinterest