Avviso Pubblico Contributo alle imprese e ai professionisti lucani per far fronte alla TARI/TARIC: approvati gli elenchi delle istanze ammesse, non ammesse ed ammesse con riserva

Con la Determinazione Dirigenziale n. 12/AF.2021/D00429 del 12/07/2021 dell’Ufficio Autorità di Gestione dei Programmi Operativi FESR Basilicata sono stati traferiti i contributi concessi ai Comuni.

Per informazioni è possibile contattare il seguente numero 0971668342 dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 16,30.

Con le Determinazioni Dirigenziali n. 12/AF.2021/D00391 del 30/06/2021 e n.12AF.2021/D.00426 del 09/07/2021 dell’Ufficio Autorità di Gestione dei Programmi Operativi FESR Basilicata sono stati approvati gli elenchi delle istanze AMMESSE, NON AMMESSE ed AMMESSE CON RISERVA. 

Gli elenchi sono stati pubblicati anche nella sezione “Avvisi e Bandi” del portale regionale al seguente link https://portalebandi.regione.basilicata.it/PortaleBandi/detail-bando.jsp?id=644328

_____________________

La Giunta regionale, nell’ambito delle misure straordinarie per l’ emergenza sanitaria – Covid-19,  nella seduta del 4 dicembre 2020 con la Deliberazione n. 885 ha approvato l’Avviso Pubblico denominato Contributo alle imprese ed ai professionisti lucani per far fronte alla TARI/TARIC 2020, per un importo complessivo pari a 20 milioni di euro a valere sulle risorse dell’Asse 3 ”Competitività” – Azione 3C.3.1.1 del PO FESR Basilicata 2014-2020.

Potranno beneficiare del contributo forfettario a fondo perduto tutte le imprese e i liberi professionisti tenuti a versare – in base alla normativa nazionale e alle disposizioni regolamentari dei Comuni – la TARI/TARIC 2020 quali “utenze non domestiche”, per le sedi operative site nel territorio della Regione Basilicata, che si trovano in difficoltà finanziaria a causa della pandemia da Covid-19 e/o la cui attività è stata danneggiata dall’emergenza Covid-19.

Il contributo sarà concesso sotto forma di sovvenzione a fondo perduto, nella misura dell’80% dell’importo della Tassa Rifiuti dovuta, sia per la parte fissa che variabile, per l’anno 2020 per le strutture produttive e gli studi professionali ubicate/i nei Comuni della Regione Basilicata.

L’Avviso pubblico ed il formulario di domanda sono disponibili sul portale istituzionale della Regione Basilicata alla sezione “Avvisi e Bandi” ed è pubblicato sul Bollettino Ufficiale delle Regione del 2 gennaio 2021.

Con D.D. n. 12AF.2021/D.00041 del 27.1.2021 sono stati differiti i termini di scadenza dell’Avviso Pubblico al 01.03.2021 alle ore 18:00

Con D.D. n. 12AF.2021/D.00115 del 01.03.2021 sono stati ulteriormente differiti i termini di scadenza dell’Avviso Pubblico alle ore 18,00 del 31.03.2021.

La struttura regionale competente per l’attuazione del presente Avviso Pubblico è l’Ufficio Autorità di Gestione dei Programmi Operativi FESR Basilicata del Dipartimento Programmazione e Finanze – PEC: bonus.tari@pec.regione.basilicata.it.  

FAQ

Le risposte alle domande relative all’Avviso sono disponibili anche sul portale istituzionale della Regione Basilicata alla sezione “QUIESITI” di “Avvisi e Bandi” al seguente link: https://portalebandi.regione.basilicata.it/PortaleBandi/quesiti.jsp?id=644328

Risposte alle domande di chiarimento in merito ai contenuti dell’Avviso Pubblico

Consulta le risposte alle domande di chiarimento aggiornate alle ore 20,00 del 4 febbraio 2021

Pin It on Pinterest