Procedura aperta per l’affidamento del servizio di consulenza strategica e gestionale in materia di trasferimento tecnologico finalizzato alla valorizzazione delle potenzialità di innovazione del sistema produttivo della Regione Basilicata (T3 Innovation)

Asse 1 “Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione”

Azione 1B.1.1.3 “Sostegno alla valorizzazione economica dell’innovazione attraverso la sperimentazione e l’adozione di soluzioni innovative nei processi, nei prodotti e nelle formule organizzative, nonché attraverso il finanziamento dell’industrializzazione dei risultati della ricerca”

Obiettivi: la procedura, approvata con D.G.R. 1654 del 15 dicembre 2015, ha come obiettivo quello di rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione provvedendo a promuovere gli investimenti delle imprese e sviluppando collegamenti e sinergie tra imprese, centri di ricerca e sviluppo e il settore dell’istruzione con particolare riferimento al rafforzamento delle attività di trasferimento tecnologico (azioni di assistenza ed accompagnamento all’innovazione, auditing tecnologico ed organizzativo, acquisizione di servizi avanzati). Si punta così a favorire la crescita del livello di competitività del sistema produttivo regionale attraverso la diffusione di conoscenze avanzate e di migliori pratiche in campo scientifico e tecnologico.

Tipologie di intervento ammissibili:Il servizio affidato si articola nelle seguenti 3 linee di attività a favore delle PMI lucane:

  • Linea 1: assistenza alle imprese per l’innovazione di prodotto, servizi e processi produttivi e gestionali;
  • Linea 2: servizi di scouting per l’individuazione e la valorizzazione di nuove idee imprenditoriali e lo sviluppo di start up e spin off;
  • Linea 3: promozione di collaborazioni, di livello internazionale, tra il sistema della ricerca e le imprese e supporto per la definizione della struttura dei Gruppi tematici operativi previsti per ciascuna area di specializzazione individuata nella S3 regionale.

Beneficiari: RTI: Pricewaterhousecoopers Advisory S.p.A. (mandataria) e dalle mandanti I3P S.c.p.a., Quicktop S.r.l. e Noovle S.r.l..

Risultati: Le principali attività messe in campo da T3 Innovation possono sommariamente riassumersi nelle seguenti:

Linea di Servizio 1:

  • n. 44 Innovation Audit rilasciando n. 48 analisi/studi a supporto dei processi di innovazione;
  • n. 16 Progetti attivati per lo sviluppo sperimentale ed il trasferimento di nuove tecnologie
  • n. 7 prototipi digitali rilasciati;
  • n. 3 “T3 office meeting” con Coordinatori di gruppi di ricerca operanti presso l’Università degli Studi della Basilicata;
  • n. 7 Matching funzionali all’aggregazione tra i ricercatori mappati e possibili partner (industriali e scientifici), al fine di promuovere e favorire il trasferimento tecnologico dei risultati della ricerca;
  • n. 3 piani customizzati denominati “Exploitation Strategy” utili alla condivisione di tutte le azioni che gli Innovation Advisor svolgeranno per i gruppi di Ricerca.

Linea di Servizio 2:

  • assistenza a n. 7 nuove idee d’impresa e n. 9 persone fisiche per la creazione di impresa;
  • n. 11 incontri con start up costituite che hanno manifestato la volontà di essere accompagnati nel percorso Incubate o Accelerate; per ognuno di questi soggetti è stato redatto il relativo “Engage Doc”.

Linea di Servizio 3:

  • attività trasversali e di supporto alla piena operatività dell’ufficio nel raggiungimento dei suoi obiettivi, nel suo modello organizzativo interno e nei suoi rapporti con il Committente;
  • attività di comunicazione legate al piano editoriale standard e alla brand identity;
  • attività di supporto alle iniziative delle altre linee.

Importo: 9.983.000,00 euro

Allegati

  • pdf DGR 1654_2015
    Valorizzazione delle potenzialità di innovazione del sistema produttivo della Regione Basilicata (T3 Innovation)
    Dim.: 349 KB Download: 345

Pin It on Pinterest