Procedura negoziata per la selezione ed ammissione a finanziamento di operazioni finalizzate alla realizzazione di dotazioni impiantistiche in tema di smaltimento, trattamento e recupero dei rifiuti

Asse V “Tutela dell’ambiente ed uso efficiente delle risorse”

Azione 6A.6.1.3. Rafforzare le dotazioni impiantistiche per il trattamento e per il recupero anche di energia ai fini della chiusura del ciclo di gestione, in base ai principi di autosufficienza, prossimità territoriale e minimizzazione degli impatti ambientali

Obiettivi: la procedura, avviata con D.G.R. n. 628 del 21/06/2017, tra la Regione Basilicata e l’E.G.R.I.B., ha come finalità la selezione ed ammissione a finanziamento di operazioni finalizzate alla realizzazione di dotazioni impiantistiche in tema di smaltimento, trattamento e recupero dei rifiuti. (D.G.R. n 559 del 21 giugno 2018 e D.G.R. n 560 del 21 giugno 2018 – D.G.R. n. 406 del 28 giugno 2019 –  Priorità 6A e Obiettivo Specifico 6A.6.1) e 10,375 Meuro a valere sul Settore Prioritario “Ambiente” – Linea d’Intervento Strategico n. 9 “Rifiuti” del “Patto per lo Sviluppo della Basilicata”.

Inoltre, nelle more dell’espletamento della procedura negoziale di che trattasi, con D.G.R. n. 1010 del 2 ottobre 2018, è stata ammessa a finanziamento per l’importo complessivo di 4,84 Meuro l’operazione immediatamente cantierabile “Conversione della piattaforma polifunzionale di trattamento meccanico-biologico del Comune di Venosa (PZ) per la realizzazione di un impianto di compostaggio della frazione umida dei RSU” (Beneficiario Provincia di Potenza).

Beneficiari: Amministrazioni comunali

Importo complessivo: 30,375 Meuro di cui 20,00 Meuro a valere sull’Azione 6A.6.1.3Risultati: n 9 operazioni

Pin It on Pinterest